Kategorie:

Robert Lewandowski recordman del Bayern Monaco

Avatar
Opublikowane przez admin

Bayern-Hertha Berlino finisce 4-3. Il polacco, segnando tutti i quattro gol dei campioni di Germania, porta alla vittoria i bavaresi e torna a macinare gol. Ne ha segnati quattro (al 41′, al 51′, all’85’ e al 93′). In questo modo Lewandowski è arivato a quota 33 gol, diventando il giocatore straniero ad aver segnato più reti in una stagione di Bundesliga. Nessuno ha saputo fare meglio in Bundesliga nello stesso periodo. È stato Lewandowski ja segnare quattordici gol in campionato dopo il lockdown. Il numero 9 del Bayern Monaco lo porta a un solo punto dalla vetta della classifica.

Situazione attuale di Lewandowski

Attualmente l’attaccante polacco è in cima alla classifica della Scarpa d’Oro 2020, superando il record precedente di 31 reti di Lothar Emmerich e Pierre-Emerick Aubameyang. Si è anche piazzato al terzo posto con ben 235 gol nella classifica all-time di tutti i marcatori di Germania. Andando avanti, l’attaccante polacco ha tagliato il traguardo dei 50 gol nella stagione 2019/2020. Lo aspetta ancora il difficile compito di arrivare in tripla cifra, come Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Tuttavia, non è impossibile ed è una buona idea piazzare delle scommesse sportive per „Lewangoalski”, come lo chiamiano anche i colleghi del Bayern. Come previsto dalle quote delle scommesse sportive fin dall’inizio della stagione, con i suoi record Lewandowski è stato decisivo per far vincere il titolo al Bayern Monaco. Oltre ad essere il calciatore straniero che ha segnato fino a ora più goal nella Bundesliga, Lewandowski è anche il giocatore che ha segnato la tripletta, il poker e la cinquina più veloci nella storia del calcio tedesco. 

Lo ammirano tutti, la classe dell’attaccante è celebrata dalla stessa UEFA.com. Lo chiamano un’autentica macchina da goal e uno dei gocatori più seguiti al mondo. Ha vinto otto campionati tedeschi, un campionato polacco, tre Coppe di Germania, quattro Supercoppe tedesche, una Coppa in Polonia e na Supercoppa polacca.

Lo descrive così l’ex allenatore del Bayern Monaco: „È uno dei calciatori più professionali con cui abbia mai lavorato. Lui mangia, dorme e si allena per il suo lavoro. Non si infortuna mai perché si concentra molto sulla corretta alimentazione e sulla preparazione adeguata”.

Oggi Lewandowski è una colonna portante del Bayern Monaco. Il suo contratto è stato appena rinnovato con un ingaggio di oltre 15 milioni di euro lordi all’anno fino al 2023. Appena rifiutò alla proposta personale di Ronaldo e Ramos di trasferirsi a Real Madrid con le ancora migliori condizioni finanziarie. Adesso a Lewandowski manca solo il Pallone d’Oro che non è stato assegnatoancora quest’anno a causa coronavirus.

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *